tomografia ad emissione di positroni (PET) guida

Che cos’è?

Una tomografia ad emissione di positroni, o PET, scansione è una tecnica di imaging che utilizza particelle cariche positivamente (positroni radioattivi) per rilevare sottili cambiamenti nel metabolismo del corpo e le attività chimiche. Una scansione PET fornisce un’immagine color-coded della funzione del corpo, piuttosto che la sua struttura .; Durante una scansione PET, una sostanza chiamata tracciante che produce positroni radioattivi sia iniettato in vena o inalato come gas. Questo tracciante è tipicamente una sostanza chimica che si trova normalmente nel corpo (carbonio, azoto, ossigeno) che è stato alterato per permettere che emettono positroni. Una volta che il tracciante entra nel corpo, viaggia attraverso il flusso sanguigno ad uno specifico organo bersaglio, come il cervello o del cuore. C’è il tracciante emette positroni, che si scontrano con gli elettroni (particelle con carica negativa), raggi gamma producono (simili ai raggi X). Questi raggi gamma vengono rilevati da uno scanner PET anulare ed analizzati da un computer per formare un’immagine di metabolismo o altre funzioni d’organo bersaglio .; Una scansione PET è indolore, tranne che per una puntura la pelle delicata se il tracciante viene iniettato. Una volta che il tracciante è dato, la scansione PET deve essere fatto immediatamente, perché i traccianti ad emissione di positroni solito decadimento (perdere il posto di positroni) piuttosto rapidamente .; Ciò che è usato per; Una scansione PET può essere utilizzato per valutare le persone con le seguenti malattie; Cancro – scansioni PET possono essere utilizzati per rilevare tumori cancerosi, per determinare quanto il cancro si è diffuso) e per determinare quanto il trattamento del cancro sta lavorando. Essi sono utilizzati più frequentemente in pazienti con cancro al cervello, il cancro del colon, il linfoma, il melanoma o cancro ai polmoni .; Malattie cerebrali – scansioni PET possono essere utilizzati per valutare le malattie neurologiche, in particolare l’epilessia e la malattia e altre forme di demenza di Alzheimer.

Quando visitare il medico

Se il tracciante è stato iniettato, chiamare il medico se si ha dolore, arrossamento o gonfiore al sito di iniezione.