sindrome da iperstimolazione ovarica (OHSS) trattamenti e farmaci

sindrome da iperstimolazione ovarica si risolve in genere da solo entro una o due settimane o un po ‘più a lungo se sei incinta. Il trattamento ha lo scopo di mantenere il massimo comfort, riducendo l’attività ovarica e per evitare complicazioni.

Lieve OHSS si risolve in genere da solo. Il trattamento per moderata OHSS può comportare

Con OHSS grave, potrebbe essere necessario essere ricoverato in ospedale per il monitoraggio e il trattamento aggressivo, tra cui per via endovenosa (IV) di fluidi. Il medico può dare un farmaco chiamato cabergolina per ridurre i sintomi. In alcuni casi, il medico può anche dare un altro farmaco – conosciuto come un antagonista del Gn-RH – per contribuire a sopprimere l’attività ovarica.

Gravi complicazioni possono richiedere ulteriori trattamenti, come ad esempio un intervento chirurgico per una cisti ovarica rottura o terapia intensiva per complicazioni epatiche o polmonari. Potrebbe anche essere necessario farmaci anticoagulanti per diminuire il rischio di coaguli di sangue nelle gambe.

Da lieve a moderata OHSS

grave OHSS