premere il pulsante di pausa e connettersi con il cuore

Premere il pulsante di pausa e connettersi con il cuore

5 Commenti Pubblicato

Questa settimana, parliamo di come essere presenti quando si comunica con la famiglia, gli amici e le persone care.

Ci sono momenti in cui è importante mettere a tacere il telefono e semplicemente essere uno con l’altro.

Ripensate all’ultima volta che si ha realmente in contatto con una persona speciale. Ciò che ha reso un’esperienza straordinaria? Forse vi ricordate un tocco di una mano, il calore di un abbraccio o il contatto con gli occhi o il sorriso che quella persona ti ha dato, o il modo in cui si ritiene che essi veramente ascoltato durante una conversazione significativa.

O forse era una cena speciale di famiglia dove ognuno era impegnato per parlare, ascoltare e divertirsi insieme, piuttosto che controllare il telefono ogni pochi minuti.

Come si pensa di creare connessioni di cuore con l’altro, tenere un paio di cose in mente

Una delle cose più importanti che possiamo offrire è la vostra presenza, l’empatia, amore e sostegno. Tenetelo a mente quando si effettua un piano per connettersi con qualcuno importante per te. Prendere il tempo per connettersi veramente con il cuore.

Mi piacerebbe sentire i vostri punti di vista su questo. Ciò che fa la differenza per te?

Con

Sheryl M. Ness, R.N.

Segui su Twitter; @ SherylNess1

Il mieloma multiplo non può avere bisogno di un trattamento ??? !!! Che cosa??? Chi ha scritto questa risposta?

Sono un malato di cancro al seno, in fase di ricezione trattamenti radioterapici. Quest’anno sono stato molto intenzionale di spendere il tempo con la mia famiglia. Ringraziamento stata un’esperienza diversa quest’anno come ho scelto un menu e un atteggiamento che riflette questo. La mia famiglia ha commentato quanto era bello di quest’anno di avere me “presente” piuttosto che stressato e disimpegnato in cucina. Ho perso su molto nel corso degli anni, preoccuparsi di cose che hanno fatto pagare la materia! Mai più.

La moglie di mio fratello ha avuto recentemente un attacco di cuore molto grave. È ancora in coma parzialmente indotto e il recupero è lento. Viviamo una lunga distanza da loro. Non uno di essere molto loquace, che ora vuole sentire da noi. Così io lo richiamerò più spesso. Io sono un sopravvissuto al cancro al seno e le chiamate da lui e sua moglie erano molto significativo per me quando mi è stato diagnosticato prima. Ha bisogno della sua famiglia allargata ora più che mai.

Così triste questo doveva essere pubblicato per far gente sa come comunicare. Sono solo per qualche minuto o non avrei commentato il tuo molto promemoria necessaria. True per tutti i giorni dell’anno.

Grazie per la condivisione,. Non potrei essere più d’accordo,. Vivere il momento. A volte preoccupiamo i what if e di dimenticare tutte le nostre benedizioni;. Happy Thanksgiving.