malattie da prioni: malattia di Creutzfeldt-Jakob variante

In alcuni casi, encefalopatie spongiformi trasmissibili (TSE) malattie sembrano essere infettivi. Ad esempio, ci sono buone prove che una recente scoperta TSE malattia-variante di Creutzfeldt-Jakob (vCJD) -è stato prima diffusione per gli esseri umani da bovini infetti da encefalopatia spongiforme bovina (BSE). Identificare l’agente trasmissibile è ancora un’area corso della ricerca.

Un’ipotesi che porta circa l’origine di vCJD è che le forme anomale di proteina prionica ingeriti attraverso la carne malata possono far ammalare le persone, provocando normale proteina prionica umana per formare in modo non corretto. Questo cambiamento da normale a proteina prionica anomala si diffonde nel cervello, dove gli aggregati proteici deformi negli spazi tra le cellule cerebrali e possono produrre la malattia. Un’ipotesi alternativa è che la malattia può essere trasmessa da un virus che attiva successivamente il processo di formazione della proteina prionica anormale.

I funzionari della sanità del Regno Unito hanno risposto a evidenziare che la carne infetta da BSE potrebbe essersi diffusa vCJD per gli esseri umani. Dal 1980, quando l’epidemia di BSE ha avuto inizio nel Regno Unito, milioni di capi di bestiame in Europa sono state distrutte. Nel 1997, il Dipartimento degli Stati Uniti (USDA), poi ha reagito vietando l’alimentazione a base di carne e farina d’ossa prodotti per i bovini destinati al consumo degli Stati Uniti.

Come di caduta del 2006, in tutto il mondo, ci sono stati 200 casi di vCJD, secondo theernment (). Tutti questi casi sono stati tra persone che hanno mangiato carne di manzo in un paese con una epidemia di BSE, e quasi tutti (164 casi) erano nel Regno Unito. sono stati segnalati tre casi degli Stati Uniti, anche se sono stati probabilmente esposti a all’agente della BSE, mentre nel Regno Unito.

Il primo caso del Nord America della BSE è stato trovato in Canada nel maggio 2003. La scoperta del primo caso americano di BSE seguita nel dicembre 2003 in una mucca Stato di Washington. Nel giugno 2005, una seconda mucca negli Stati Uniti è risultato positivo per la BSE in Texas. USDA ha accertato che la mucca è nato nel 2001, 4 anni dopo l’USDA divieto 1997. Un terzo mucca BSE-infetti è stato trovato in Alabama nel marzo 2006. Non ci sono casi di vCJD endemica sono stati associati con il consumo di carne bovina nazionale negli Stati Uniti.

Un altro tipo umano del TSE, CJD, è simile a vCJD ma progredisce molto più rapidamente e colpisce le persone anziane. CJD è estremamente raro con una stima di 1 caso ogni milione di persone. Sebbene la maggioranza dei casi si verifica senza una causa nota, la malattia può essere ereditata. trasmissione rara della MCJ attraverso l’infezione è stata anche documentata.