fiore della passione

Nomi comuni: Passiflora è anche conosciuto come il frutto della passione, passiflora (specie con frutti commestibili); limone acqua; Maypop, albicocca vite, fiore passione selvaggia (P. incarnatus); e caprifoglio giamaicano (P. laurifolia).

Valutazione di efficacia-sicurezza

Oo … Ethno o altre prove di efficacia.

Valutazione di sicurezza

Il termine “fiore della passione” connota molte delle circa 400 specie del genere Passiflora, che in primo luogo sono vigne. Alcune delle specie sono noti per i loro fiori vistosi, altri per la loro frutti commestibili. Specie comuni includono P. incarnata, P. edulis, P. alata, P. laurifolia, e P. quadrangularis. Quelli con frutti commestibili comprendono P. incarnata, P. edulis, e P. Quadrangularis, l’ultimo che è una delle principali specie coltivate per i suoi frutti. specie Passiflora sono originaria delle zone tropicali e subtropicali delle Americhe. Negli Stati Uniti, P. incarnata è situato: Virginia alla Florida e ad ovest fino Missouri e Texas. I fiori di Passiflora hanno 5 petali, sepali, e stami, 3 stimmi, e una corona di filamenti. Il frutto è di forma ovoidale, ha una consistenza polposa, e comprende molti piccoli semi.

Il fiore della passione è stato scoperto nel 1569 da esploratori spagnoli in Perù che hanno visto questi fiori come simbolo della passione di Cristo, e quindi un segno di approvazione dei loro sforzi di Cristo. Questa è l’origine dei nomi scientifici e comuni. Il folklore che circonda questa pianta probabilmente risale ulteriormente nel passato. Le parti floreali sono pensati per rappresentare gli elementi della crocifissione (3 stili rappresentano 3 chiodi, 5 stami per le 5 ferite, l’ovaio si presenta come un martello, corona è la corona di spine, i petali rappresentano i 10 veri apostoli, e i colori bianco e viola bluastro sono quelli di purezza e cielo).

Passiflora è stato utilizzato per il trattamento di disturbi del sonno e storicamente in medicina omeopatica per trattare il dolore, l’insonnia correlata alla nevrastenia o isteria, e l’esaurimento nervoso.

L’attività farmacologica di Passiflora è dovuta principalmente ai alcaloidi e falvonoids. Gli alcaloidi harmala inibiscono monoamino-ossidasi, che può spiegare parte dei loro effetti farmacologici. alcaloidi harmala includono harmine, harmaline, e harmalol. Diverse parti della pianta e di specie diverse sono diverse quantità di alcaloidi attivi. Il fiore ufficiale passione è considerato P. incarnata, che viene utilizzato per il farmaco.

mostre Passiflora sedativo e anti-ansia negli animali da laboratorio. Studi sull’uomo di Passiflora, in prodotti di combinazione, hanno anche dimostrato proprietà sedative anti-ansia e. Uno studio di breve durata ha mostrato risultati contraddittori. Mentre i primi studi mostrano qualche promessa, sono necessari ulteriori studi per dimostrare le proprietà tranquillizzanti e sedativi di Passiflora negli esseri umani.

La capacità di fiore della passione per ridurre l’ansia rende potenzialmente utili per l’asma, le palpitazioni e altre anomalie del ritmo cardiaco, ipertensione, insonnia, nevrosi, nervosismo, il sollievo dal dolore, e altre condizioni correlate. Mentre ci sono alcune indicazioni della sua efficacia, poca ricerca clinica è disponibile per convalidare questi usi medici. Altri usi del fiore della passione includono il trattamento a base di erbe per disturbi della menopausa, per la sua attività antimicrobica, e come uno sciroppo aromatizzato per mascherare il gusto di droga.

Non sono stati riportati studi clinici di fiore della passione come agente singolo. Pertanto, la dose giornaliera da 4 a 8 g al momento non è supportato.

Controindicazioni non sono ancora stati identificati.

effetti negativi documentati. Evitare l’uso. Passiflora è un noto stimolante uterino.

Nessuno ben documentato.

Anche se non sono stati riportati effetti avversi del fiore della passione, grandi dosi possono provocare depressione del sistema nervoso centrale.

Non ci sono grandi studi clinici sono stati condotti per valutare la tossicità della pianta.

Riferimenti