farmaci per il trattamento di allergie da polline

Tendenze Allergie

Si sta già facendo del vostro meglio per evitare di polline, ma si potrebbe ancora bisogno di farmaci per facilitare le vostre allergie stagionali. Alcuni tipi possono aiutare.

Si tratta di uno scenario fin troppo comune: i cinque anni implora e supplica per un cane o un gatto ogni possibilità che ottiene. Promette anche di prendersi cura del nuovo animale domestico ogni giorno. Si sa, però, che è non accadrà. E ‘chiaro che compito sta per cadere sulle spalle. Ma non è nemmeno il problema più grande. Il problema più grande è che qualcuno nella vostra famiglia ha allergie da compagnia; La famiglia di Nemmeno Barack Obama è immune da tali problemi. figlia maggiore Malia ha allergie da compagnia. Così, quando hanno lanciato la loro ricerca …

Si tratta di farmaci di spruzzare nel naso. Essi alleviare la congestione, naso che cola o prurito, starnuti, e altri sintomi.

Alcuni spray steroidi richiedono una prescrizione del medico, ma due di loro, fluticasone (Flonase) e triamcinolone (Nasacort), non lo fanno. E ‘meglio iniziare a utilizzarli prima che inizi la stagione del polline e di continuare a prendere loro come il tempo che dura. Si può richiedere fino a una settimana prima che i sintomi migliorino.

Questi farmaci agiscono contro l’istamina chimica. Il nostro corpo produce l’istamina durante una reazione allergica, e che provoca i sintomi che rendono infelice.

Gli antistaminici sono disponibili in pillole e spray nasali. Le pillole di mira il prurito, starnuti e naso che cola. Gli spray nasali lavorano sulla congestione, prurito al naso o che cola, e gocciolamento.

Alcune pillole over-the-counter possono combattere i sintomi più a lungo. Fate attenzione, in quanto possono anche induce il sonno

Gli altri possono provocarle sonnolenza, come ad esempio

Avrete bisogno di una prescrizione per ottenere altri tipi di antistaminici in uno spray nasale, tra cui

Questi farmaci sbloccare i naso chiuso. Si può prendere alcuni tipi come pillole o liquidi, come la pseudoefedrina e fenilefrina. Altri vengono in uno spray nasale, come ossimetazolina e fenilefrina.

Non utilizzare gli spray decongestionante nasale per più di 3 giorni di fila, o si potrebbe ottenere la congestione di rimbalzo, il che significa che si ottiene congestionato tutto da capo.

Ricordate che decongestionanti possono anche causare problemi, tra cui aumento della frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Se avete problemi di cuore o di pressione alta, non si deve prendere loro. Se hai un problema alla prostata che rende difficile urinare, questi farmaci possono peggiorare la situazione. E ‘una buona idea quella di parlare con il medico per vedere se un decongestionante lavorerà per voi.