Cavità orale e orofaringea Cancer Screening

Nota: sintesi separate sulle cavità orale e orofaringea la prevenzione del cancro e delle labbra e orale; Cavità trattamento del cancro sono anche disponibili.

Non esistono prove sufficienti per stabilire se lo screening comporterebbe una; diminuzione della mortalità da cancro orale.

Entità del Effetto: Nessuna evidenza di beneficio o danno.

Harms non sono stati sistematicamente studiati e non possono essere quantificati in base alla letteratura. Tuttavia, ci sono alcuni danni inevitabili che sarebbero associati con lo screening di routine, compresi

Entità del Effetto: Unknown.

Si stima che circa 48,330 nuovi casi di cancro orale saranno diagnosticati in; gli Stati Uniti nel 2016, e si stima che 9.570 persone moriranno a causa della; malattia [1] Questa forma di cancro rappresenta circa il 4% dei tumori negli uomini [1]..; Il idence annua complessiva negli Stati Uniti è di circa 11 per 100.000 uomini e donne, il tasso di idence è più alto in individui di età superiore ai 65 anni. [2]

Dal 2003 al 2012, i tassi di idence sono aumentate del 1,3% l’anno negli uomini bianchi e sono rimasti stabili nelle donne. Tra; neri, i tassi di idence è diminuito del 2,8% l’anno negli uomini e dell’1,6% per; anno nelle donne. [1] Il idence è in aumento per i tumori orali relative al papillomavirus umano (HPV). Circa il 60% dei tumori del cavo orale / faringe sono moderatamente avanzata (fase regionale) o metastatico al momento della diagnosi. [3]

Il numero in tutto il mondo annuo stimato di tumori del cavo orale ident è di circa 275.000, con una variazione di circa 20 volte geograficamente. [4] del Sud e Sud-Est asiatico (India, Sri Lanka, Pakistan e Bangladesh), la Francia e il Brasile hanno tassi particolarmente elevati. Nella maggior parte dei paesi, gli uomini hanno più alti tassi di cancro orale rispetto alle donne (a causa di uso del tabacco) e più alti tassi di cancro del labbro (a causa di esposizione alla luce solare da occupazioni esterne). [4]

I fattori di rischio principali per il cancro orale negli uomini e nelle donne americane sono il tabacco; (Compresi senza fumo di tabacco) e l’uso di alcol. L’infezione da HPV-16 ha; stata associata ad un aumento del rischio di sviluppare un carcinoma a cellule squamose; dell’orofaringe. [5] Fare riferimento alla sintesi sulle cavità orale e la prevenzione del cancro orofaringeo per una descrizione completa dei fattori associati ad un rischio aumentato o diminuito della cavità orale e cancro orofaringeo.

Non ci sono programmi di screening di popolazione per i tumori orali sono state attuate nei paesi sviluppati, anche se screening opportunistico o lo screening come parte di una visita medica periodica è stato sostenuto. [6, 7] Ci sono diversi metodi di screening per i tumori del cavo orale. cancro orale si verifica in una regione del corpo generalmente accessibili a; esame fisico del paziente, il dentista, e il medico, e l’esame visivo è il metodo più comune utilizzato per rilevare lesioni visibili. Altri metodi sono stati utilizzati per aumentare rilevazione clinica delle lesioni orali e comprendono blu di toluidina, biopsia pennello e la colorazione in fluorescenza.

Un controllo del cavo orale è spesso parte di un esame fisico in un ufficio del dentista o il medico di. Esso ha; stato sottolineato che gli individui ad alto rischio visitare i loro medici più; frequentemente rispetto visitano loro dentisti. Anche se i medici sono più propensi a fornire dei fattori di rischio, consulenza (come ad esempio smettere di fumare), sono meno probabilità rispetto ai dentisti di eseguire un esame cancro orale. [8] Nel complesso, solo una piccola parte (~ 20%) degli americani ricevono un cancro orale visita medica. pazienti neri, ispanici pazienti, e coloro che hanno un basso livello di istruzione sono meno probabilità di avere un tale esame, forse perché non hanno accesso alle cure mediche [8] An.; esame orale comprende spesso alla ricerca di leucoplachia e eritroplachia; lesioni, che possono progredire al cancro. [9, 10] Uno studio ha dimostrato che la visualizzazione di fluorescenza diretta (utilizzando un semplice dispositivo portatile in sala operatoria) potrebbero identificare i campi ad alto rischio subcliniche con alterazioni cancerose o precancerose che si estende fino a 25 mm oltre il tumore primario in 19 su 20 pazienti sottoposti a chirurgia orale per invasivo o in tumori a cellule squamose in situ. [11] Tuttavia, questo risultato non è ancora stato testato in un ambiente di screening. I dati suggeriscono che molecolare; marcatori possono essere utili nella prognosi di questi precancerose orale; lesioni. [12]

L’esame di routine dei pazienti asintomatici e sintomatici può portare a individuare i tumori stadio precedenti e lesioni precancerose. Non ci sono prove definitive, tuttavia, per dimostrare che questo screening può ridurre la mortalità del cancro orale, e non ci sono studi randomizzati e controllati (RCT) in qualsiasi popolazioni a basso rischio occidentali o di altri [10, 13 – 16].

In un unico RCT dello screening rispetto a cura usuale, 13 cluster geografici nel distretto di Trivandrum del Kerala, in India, sono stati assegnati in modo casuale a ricevere sistematicamente lo screening visivo per via orale da operatori qualificati per la salute (sette gruppi schermati, sei cluster di controllo) ogni 3 anni per i quattro lo screening mani durante il periodo dal 1996 al 2008. Durante un periodo di follow-up di 15 anni, ci sono stati 138 morti per cancro orale nel gruppo di screening con un tasso di mortalità causa-specifica di 15,4 per 100.000 persone-anno, e 154 morti nel controllo gruppo con un tasso di mortalità del 17,1 per 100.000 persone-anno (rischio relativo [RR] = 0,88; 95% intervallo di confidenza [IC], 0,69-1,12). In un sottoinsieme di analisi limitato agli utenti tabacco o alcool, i tassi di mortalità sono stati 30 e 39 per 100.000 persone-anno, rispettivamente (RR = 0.76; 95% CI, ,60-,97). Non c’era alcuna regolazione apparente delle IC per la progettazione cluster. In un altro sottogruppo, hazard ratio di mortalità sono stati calcolati per gruppi definiti in base al numero di volte screening, ma il confronto inadeguato in ogni caso è stato quello del gruppo di controllo di tutto lo studio. sono stati presentati dati sul trattamento dei tumori del cavo orale. [17 – 20]

A parte i problemi di generalizzabilità ad altre popolazioni e la mancanza di un risultato statisticamente significativo complessiva della mortalità causa-specifica, interpretazione dei risultati è reso difficile da gravi carenze in dettaglio metodologica sul processo di randomizzazione, occultamento, rettifica per effetto di clustering, e informazioni circa il trattamento. Il numero totale di cluster randomizzati era piccolo, e c’erano diverse distribuzioni di reddito e per la casa beni tra i due bracci dello studio. Prelievi e abbandoni non erano chiaramente descritti. In sintesi, l’unico studio randomizzato non fornisce prove concrete di un beneficio sulla mortalità causa-specifica associata con l’esame visivo della cavità orale sistematica.

Tecniche come toluidina colorazione blu, la biopsia pennello / citologia, o imaging di fluorescenza come strumento di screening primario o come coadiuvante per lo screening non hanno dimostrato di avere una sensibilità superiore e specificità per l’esame visivo da soli o per produrre migliori risultati di salute. [10, 21] in un RCT condotto in Keelung County, Taiwan, 7.975 individui ad alto rischio di cancro orale a causa del fumo di sigaretta o di betel quid masticare sono stati assegnati in modo casuale a ricevere una sola volta l’esame del cancro orale dopo gargarismi con toluidina blu o un colorante placebo blu . [22] I tassi positivi ai test sono stati 9,5% contro 8,3%, rispettivamente (p = 0,047). Il rilevamento delle lesioni precancerose non era statisticamente differente (rate ratio = 1,05; 95% CI, 0,74-1,41). Il numero di tumori del cavo orale complessivi diagnosticati entro il breve periodo di follow-up di 5 anni era troppo piccolo per il confronto valido (sei in ciascun gruppo).

Le caratteristiche di funzionamento delle varie tecniche utilizzate in aggiunta ad esame visivo orale non sono ben stabiliti. Una revisione sistematica della letteratura di blu di toluidina, una varietà di altre aggiunte di visualizzazione, e citopatologia nella cornice di screening ha rivelato una gamma molto ampia di sensibilità riportati, specificità e valori predittivi positivi quando si utilizza la conferma biopsia come il risultato gold standard. [23] In parte, ciò è dovuto a diversi popolazioni di studio, le dimensioni e le impostazioni del campione, nonché i criteri per gli esami positivi-clinica e per aver una biopsia positiva.

Danni associati con lo screening per il cancro orale sono scarsamente studiati in alcun modo quantificabile. [16] Tuttavia, ci sono alcuni danni inevitabili che sarebbero associati con lo screening di routine, tra cui

Un danno potenziale supplementare è diagnosi errate e conseguente sovra o sotto-trattamento, dati i giudizi soggettivi patologia in lettura biopsie di lesioni orali. Quando 87 diagnosi biopsia delle lesioni orali sono stati confrontati tra i 21 patologi locali e doppia lettura da due delle tre patologi centrali in uno studio multicentrico di pazienti con tumori del tratto aerodigestivo a priori, un accordo era giusto-di-bene (kappa ponderata statistica = 0,59;. 95% CI, 0,45-0,72) [25] in una categorizzazione bivariato di carcinoma in situ più carcinoma contro le lesioni meno gravi, l’accordo era povera, ma con molto ampia IC (kappa-statistica = 0.39; 95% CI, -0.12-0.97). I ricercatori nello stesso studio ha analizzato un accordo tra i patologi locali e centrali sul tessuto clinicamente normale adiacente a 67 biopsiati lesioni clinicamente sospette. L’accordo sul tessuto clinicamente normale era meglio per le lesioni visibilmente anormali, ma ancora non nella gamma eccellente (kappa ponderato statistica = 0.75; 95% CI, 0,64-0,86). [26]

Le sintesi informazioni sul cancro sono riviste periodicamente e aggiornati; sono disponibili nuove informazioni. Questa sezione descrive l’ultima; le modifiche apportate a questa sintesi a partire dalla data di cui sopra.

Descrizione delle prove

statistiche con nuovi casi stimati e morti aggiornato per il 2016 (citato American Cancer Society come riferimento 1 e Howlader et al. come riferimento 2).

testo riveduto ad affermare che 2003-2012, i tassi di idence sono aumentate del 1,3% l’anno negli uomini bianchi e sono rimasti stabili nelle donne; tra i neri, i tassi di idence sono diminuiti del 2,8% l’anno negli uomini e dell’1,6% l’anno nelle donne.

Questa sintesi è scritto e mantenuto dal Screening e prevenzione comitato editoriale, che è; editoriale indipendente. La sintesi riflette una revisione indipendente; la letteratura e non rappresenta una dichiarazione politica o. Di Più; informazioni sulle politiche di sintesi e il ruolo dei Consigli editoriale; mantenendo le sintesi può essere trovato sulla su questo Riassunto e – pagine di database Comprehensive Cancer.

Questa sintesi informazioni sul cancro per gli operatori sanitari fornisce, le informazioni basate su prove di peer-reviewed complete sulla cavità orale e lo screening del cancro orofaringeo. Esso è inteso come una risorsa per informare e assistere i medici che si occupano di malati di cancro. Non fornisce linee guida formali o raccomandazioni per prendere decisioni di assistenza sanitaria.

Questa sintesi è rivisto regolarmente e sono aggiornate, se necessario, per lo screening e la prevenzione comitato editoriale, che è editorialmente indipendente dal National Cancer Institute (). La sintesi riflette una revisione indipendente della letteratura e non rappresenta una dichiarazione politica o il National Institutes of Health ().

I membri del Consiglio Review ha recentemente pubblicato articoli ogni mese per determinare se un articolo dovrebbe

Le modifiche alle sintesi sono realizzati attraverso un processo di consenso in cui i membri del Consiglio di valutare la forza delle evidenze negli articoli pubblicati e determinare in che modo l’articolo dovrebbe essere incluso nel sommario.

Alcune delle citazioni di riferimento in questa sintesi sono accompagnate da una designazione livello dell’evidenza. Queste denominazioni sono destinati ad aiutare i lettori a valutare la forza dell’evidenza che sostiene l’uso di interventi o di approcci specifici. Lo screening e la prevenzione Editorial Board utilizza un prova formale sistema di classificazione nello sviluppo delle sue designazioni di livello-di-prova.

è un marchio registrato. Sebbene il contenuto dei documenti può essere liberamente utilizzato come testo, esso non può essere identificato come un riassunto di informazioni sul cancro se non fosse presentato nella sua interezza e viene regolarmente aggiornato. Tuttavia, un autore sarebbe stato permesso di scrivere una frase come ” ‘s sintesi informazioni sul cancro sugli stati di prevenzione del cancro al seno i rischi succintamente:. [Includono estratto dalla sintesi]”

La citazione preferita per questa sintesi è

Screening e Prevenzione Editorial Board. Cavità orale e orofaringea Cancer Screening. Bethesda, MD: / tipi / testa a testa / HP / orale-screening-. . [PMID: 26389219]

Immagini in questa sintesi sono utilizzati con il permesso dell’autore (s), artista, e / o l’editore per l’uso all’interno solo i sommari. Il permesso di utilizzare le immagini al di fuori del contesto di informazioni deve essere ottenuto dal proprietario (s) e non può essere concessa dal informazioni su come utilizzare le illustrazioni in questa sintesi, insieme a molte altre immagini correlate al cancro, è disponibile in Visuals in linea, una collezione di oltre 2.000 immagini scientifiche.

Le informazioni contenute in queste sintesi non deve essere utilizzato come base per la determinazione di ottenere il rimborso. Maggiori informazioni sulla copertura assicurativa è disponibile sul sulla pagina Gestione Cancer Care.